La descrizione dell'immagine non è stata inserita

Il grande sasso forato, un tempo riparo di Gruccioni e lumache, da il benvenuto al visitatore. Il giuggiolo, le rose ed le verdi Phillyree lo contornano e davanti un tappeto di helichrysum emana un irresistibile aroma di liquerizia.

aiuola Sasso...le piante sono cresciute.jpg
ho 4 figli ma il 7 gennaio di quest'anno ho perso il mio secondogenito soli 4 giorni prima del suo 22esimo compleanno. un angioma nella parte più profonda e inoperabile del cervello se lo è portato via in silenzio. si è praticamente e dolcemente addormentato per sempre ;e ringrazio Dio senza sofferenza alcuna. abbiamo donato i suoi organi . era un tagazzo veramente bello dentro e fuori,dolce e generoso come un angelo. ho sempre sofferto quando anche da lontano sentivo di giovanissime splendide vite volate in cielo....non pensvo che un giorno sarebbe successo a me di sentire la morte bussare alla nostra porta. ma per fortuna sono forte e credo nell'eternità dell'anima e ammiro iniziative positive come questa. spero un giorno di venirvi a trovare. un abbraccio da MARIAPINA
-- mariapina