Entrare nella pace e nel silenzio dei boschi dove la natura è padrona assoluta, ci fa sentire quasi degli intrusi. Non te ne accorgi, ma parli sottovoce…forse è per non disturbare, forse è perché sei intimidito. E nel silenzio puoi udire il “canto” degli alberi e i versi dei mille abitanti del bosco.

bosco 2.jpg
bosco 3.jpg
Cari Antonella e Valerio, è strano che io vi scriva qui, visto che potrei fare un salto al Giardino verso sera e trovarvi lì di sicuro...tra un coniglio, una pianta, un fiore e una carota!!!!!! Volevamo ringraziarvi per tutto quello che fate, e per la giornata di domenica. Il giardino è bellissimo anche sotto la pioggia e con il freddo perchè "qualcosa di magico" lo illumina nonostante le nuvole e lo scalda nonostante sia ottobre inoltrato! Grazie Antonella per la tua dolcezza e la tua forza e grazie Valerio per la tua commozione di domenica che mi ha veramente toccato il cuore. Un bacio a te cara Sara! Ilaria
-- Ilaria