Il grande sasso forato, un tempo riparo di Gruccioni e lumache, da il benvenuto al visitatore. Il giuggiolo, le rose ed le verdi Phillyree lo contornano e davanti un tappeto di helichrysum emana un irresistibile aroma di liquerizia.

aiuola Sasso...le piante sono cresciute.jpg
Ho visto in TV il servizio sul giardino...una volta tanto la televisione è stata utile! ....dalle "macerie" di un dolore senza fine è nato questo giardino che è senza dubbio un piccolo angolo di paradiso. Complimenti!
-- Anonimo