Siamo nella punta del grande cuore che caratterizza il Giardino. L’alberetto di poncirus con i suoi gialli agrumi autunnali è circondato da phillyree, da spiraee e dall’argento dei teucrium. In basso, le tulbaghie colorano di viola per diversi mesi l’aiuola e l’arricchiscono con un delicato profumo di aglio.

aiuola Poncirus sotto un velo di neve.jpg
Cari Antonella e Valerio, è strano che io vi scriva qui, visto che potrei fare un salto al Giardino verso sera e trovarvi lì di sicuro...tra un coniglio, una pianta, un fiore e una carota!!!!!! Volevamo ringraziarvi per tutto quello che fate, e per la giornata di domenica. Il giardino è bellissimo anche sotto la pioggia e con il freddo perchè "qualcosa di magico" lo illumina nonostante le nuvole e lo scalda nonostante sia ottobre inoltrato! Grazie Antonella per la tua dolcezza e la tua forza e grazie Valerio per la tua commozione di domenica che mi ha veramente toccato il cuore. Un bacio a te cara Sara! Ilaria
-- Ilaria