Siamo nella punta del grande cuore che caratterizza il Giardino. L’alberetto di poncirus con i suoi gialli agrumi autunnali è circondato da phillyree, da spiraee e dall’argento dei teucrium. In basso, le tulbaghie colorano di viola per diversi mesi l’aiuola e l’arricchiscono con un delicato profumo di aglio.

aiuola Poncirus sotto un velo di neve.jpg
Antonella e Valerio, Vi ringraziamo per questo meraviglioso giardino che avete donato a tutta la comunità di C.S.P.T. Dopo questa bellissima serata che ci ha dato tante emozioni, lo sentiamo veramente anche un po' nostro. Questa splendida realizzazione, risultato del tanto impegno ma soprattutto di tanto amore, questa sera ha compiuto qualcosa di speciale: ci ha fatto sentire profondamente partecipi del vostro dolore, ci siamo sentiti assieme a voi orgogliosi di questo angolo di natura, abbiamo vissuto con voi la tenerezza del ricordo di Sara, e con noi tutte le persone presenti. Insomma siete riusciti a farci sentire una vera comunità che condivide le stesse emozioni ed i medesimi sentimenti. Questo non accade facilmente. Grazie Laura e Sergio
-- Sergio e Laura Zonari