Lasciate un commento.

Commenti

...è come entrare in un'altra dimensione...la sensazione di pace e tranquillità quasi irreale...UN'OASI MERAVIGLIOSA !
GRAZIE PER AVER TRASFORMATO IL VOSTRO IMMENSO DOLORE, IN UN ATTO DI AMORE PER TUTTI NOI. sOLTANTO CHI CONOSCE L'AMORE VERO PUO' FARE UN DONO COSI' BELLO!
Avevo letto del Giardino degli Angeli ma non ero mai riuscita a trovarne l'ingresso.Qualche settimana fa,mi hanno accompagnato a vistitarlo...che meraviglia,che pace interiore mi ha trasmesso....Da quel giorno ci son tornata molte volte per farlo vedere alla persone a cui voglio bene,per far provare anche a lore la stessa emozione e la stessa senzazione di VITA che ho sentito io!é veramente bello....GRAZIE a tutti....GRAZIE SARA! Eleonora
Carissimo genitori di Sara, ieri ho visitato il giardino degli angeli per la prima volta. Mi sono commossa più volte e in quel curatissimo prato a forma di cuore ho lanciato il mio messaggio verso il cielo. Ero tra le tante persone del raduno dell'associzione Ciaolapo e non ho avuto occasione di conoscervi direttamente (forse la prossima volta perchè sono certa che tornerò!) ma ogni angolo del giardino, ogni aiuola, ogni fiore e filo d'erba parla di voi, della vostra sensibilità e del vostro grande cuore. Un grandissimo grazie per aver creato questo meraviglioso giardino e soprattutto per non averlo tenuto solo per voi ma averlo messo a disposizione di tutti noi. Un abbraccio. Denise
Grazie ancora per questo posto magico e per l'accoglienza!!! Al prossimo anno. Lucia, Paolo, Agnese e Alice lassù...
grazie antonella e valerio per avere creato questo fantastico giardino, sara sarà orgogliosa di voi. domenica è stato un incontro emozionante, che spero di ripetere l'anno prossimo, magari con una nuova vita dentro di me. un abbraccio caro ale
carissimi mamma e papà di Sara... ho visitato domenica il bellissimo giardino che avete creato e donato a tutti i figli che sono volati via troppo presto. Grazie infinite per questo luogo.. non vi nego l'invidia, anch'io come tutti i genitori orfani vorrei creare qualcosa di meraviglioso in loro ricordo ma per adesso non ne ho avuto la possibilità, chissà un giorno forse..la cosa che più mi ha colpito in questo delizioso giardino è sicuramente l'ordine e l'accuretezza nei particolari, ma soprattutto quell'altalena nel giardino segreto credo sia il più bel messaggio di speranza che avreste mai potuto lanciare...quando sono entrato tre bambine ci stavano giocando ero così felice nel vederle giocare..poco dopo ci sono rientrato sperando di avere la stessa emozione ma l'altelena era vuota e continuava a muoversi, piccoli movimenti appena percettibili, mi sono subito rattristato... ma sicuramente uno dei nostri figli era li e stava giocando peccato che i nostri occhi non possono vederli..grazie davvero di cuore per questo monumento all'amore, continuate all'infinito a curarlo e noi continueremo all'infinito a fargli pubblicità..cari saluti
Nel Giardino degli Angeli c'è un Giardino Segreto. Un angolino pieno di pace, dove una principessa timida e sorridente si rifugia a pensare. E lì, tra la sua musica e i suoi colori, la Principessa sogna. Nel Giardino Segreto del Giardino degli Angeli ci sono Roselline Bianche... E lì tra tutte ce n'è una chiusa, mai sbocciata, che si gode il sole freddo dei pomeriggi autunnali. Mi piace guardare dalle fronde del piccolo arco del Giardino Segreto...e vedo la piccola principessa che ammira le sue roselline bianche. La principessa danza, salta, va sull'altalena... Poi si ferma, volteggia e torna lì... sfiora quel piccolo bocciolino bianco, allontana da lì una lumachina troppo invadente, carezza quei petali delicati, bianchi, vellutati. Poi torna a danzare... nel sole. Mi piace immaginare che lì, in quel piccolo angolo del Giardino Segreto del Giardino degli Angeli, Sara e Chiara si tengono per mano, saltellano un po' insieme e il loro orizzonte si dilata nell'eternità.
Cari Antonella e Valerio, vi ringraziamo per aver dato vita a questo luogo incantato e carico di amore! Per la prima volta domenica siamo stati al Giardino degli Angeli al raduno di CiaoLapo e le emozioni provate in quella splendida giornata sono impresse in maniera indelebile nei nostri cuori! Grazie di cuore. Marco, Tiziana e il nostro angioletto Riccardino.
Cari Genitori di sara, grazie per averci dato anche quest'anno la possibilità di ritrovarci in questo meraviglioso giardino. Tornandoci dopo un anno mi sono sentita da subito come a casa, in un posto assolutamente famigliare . Ci avete donato la possibilità di avere un luogo bellissimo e magico in cui ricordare il nostro bambino. Un abbraccio, Germana
Grazie, grazie per questo meraviglioso giardino che avete creato per la vosta amata Sara e per tutti i piccoli angeli che hanno lasciato troppo presto questa terra... Domenica io e mio marito siamo venuti li con l'associazione ciaolapo, è stato emozionante vedere questo giardino meraviglioso, curato nei minimi particolari, perfetto.... e il giardino segreto un oasi di pace e tranquillità...con molti bellissimi fiori colorai.... grazie per le emozioni che abbiamo provato grazie a voi che avete creato questo meraviglioso giardino e date la possibilità a noi genitori speciali di incontrarci... Alessandra e Alessandro con i piccoli angeli Fabio,Giacomo,Diego che grazie a voi, a Sara hanno il loro giardino
Entrando in questo giardino si respira serenità e pace, grazie di cuore! Gabriella e Cesare
avevo 4 figli fino a quando per un semplice angioma in un punto del cervello inoperabile ho perso il 7 gennaio di quest'anno il secondo dei miei splendidi figli. mancavano solo 4 giorni al suo 22esimo compleanno.....il suo nome è e sarà x sempre STEFANO. un ragazzo con tanta voglia di fare e di vivere e di una generosità e sensibilità strabiliante. ogni anno festeggerò il suo compleanno ogni attimo è dedicato a lui ma sempre e solo nella positività. x questo ammiro coloro che non si lasciano abbattere dal dolore ma attraverso un grande dolore come questo sappiano infondere negli altri il grande messaggio dell'amore. AMORE ecco è tutta in questa parola il vero intento della vita. da MARIAPINA da RAGUSA vi arriva pur non essendo mai venuta lì un grazie di cuore per emozioni così splendide specialmente per una come me che ama pazzmente la natura.kiss
Veniamo spesso in questo paradiso costruito con tanto amore, passione e gestito da persone meravigliose. La piccola Sara è orgogliosa di Voi e dall'alto dei cieli è sempre con voi e vi dice Grazie. Christian e Monica
Cari Antonella e Valerio, grazie per la calda ospitalità che ogni anno ci riservate! E' sempre una bella emozione passare una giornata con voi e con tutti i genitori di CiaoLapo. Un abbraccio.
grazie per quel piccolo paradiso che siete riusciti a creare. spero davvero di rincontrarvi presto. siete due genitori meravigliosi. margherita
Carissimi Antonella e Valerio, per il terzo anno consecutivo ci avete ospitati con il calore che vi contraddistingue.... ancora grazie, per il giardino, per i sorrisi e gli abbracci, per le piantine.... stamattina prima della partenza siamo ancora passati al giardino....è bellissimo da visitare con calma, ogni anno mi stupisce e mi sorprende.... all'anno prossimo! Lucia, Paolo, Agnese e Alice lassù p.s. Agnese quest'anno ha scoperto il cerbiatto: è stato amore a prima vista!!
Carissimi Antonella e Valerio ieri siamo stati a visitare il vostro bellissimo giardino, in occasione del raduno di CIAOLAPO.Per noi, che già conoscevamo la vostra storia, è stato un onore poter visitare per la prima volta, questa oasi di pace, emozioni e riflessioni. Un' onda di energia ci ha avvolti varcando quel cancello e conoscere il motivo della sua creazione, ci colmato il cuore di tenerezza e amore puro. Grazie per l'accoglienza, la disponibilità e la serenità che regalate a coloro che hanno la fortuna di conoscervi!!! Liviana con Michele e Lorenzo
Grazie Antonella e Valerio. Grazie per questo meraviglioso parco, il parco della vostra piccola Sara, il parco di tanti piccoli principi e principesse. Ogni volta che vengo a visitarlo ci sono emozioni uniche. Anche se questa volta c'era la pioggia, nel mio cuore c'è il sole quando sono li, per la serenità che il parco trasmette. Grazie
Cari Antonella e Valerio, è strano che io vi scriva qui, visto che potrei fare un salto al Giardino verso sera e trovarvi lì di sicuro...tra un coniglio, una pianta, un fiore e una carota!!!!!! Volevamo ringraziarvi per tutto quello che fate, e per la giornata di domenica. Il giardino è bellissimo anche sotto la pioggia e con il freddo perchè "qualcosa di magico" lo illumina nonostante le nuvole e lo scalda nonostante sia ottobre inoltrato! Grazie Antonella per la tua dolcezza e la tua forza e grazie Valerio per la tua commozione di domenica che mi ha veramente toccato il cuore. Un bacio a te cara Sara! Ilaria
Sono entrata per la prima volta nel Giardino degli Angeli domenica 17 Ottobre 2010 e....sono rimasta senza parole.Mi sono sentita come in un'altra dimensione dove, finalmente potevo trovare un pò di pace, un pò di riposo.Non mi sentivo così serena da moltissimo tempo, prima che la mia bimba morisse.Conto di tornarci presto, voglio che anche il suo papà lo veda e ne senta l'energia positiva che scaturisce....Questo giardino è la prova tangibile che dal dolore implacabile di una perdita può nascere qualcosa di meraviglioso.Forse anche io un giorno riuscirò a trovare il giardino(in senso simbolico ovviamente) che nascerà dal dolore della mancanza di mia figlia, fino ad allora continuerò a visitare il vostro che mi fa sentire più vicina alla mia piccola e mi restituisce un pò di vita, quella che ho perso a solo 22 anni di età quando la mia bimba è mancata improvvisamente... Grazie con tutto il cuore del piccolo Paradiso che avete creato, e soprattutto per avervi conosciuto di persona domenica.Mamma tra le mamme speciali....Licia
Cari Antonella e Valerio, che emozione tornare al Giardino di Sara e di tutti gli Angeli e vederlo sempre più bello sempre più poetico (e quest'anno, anche premiato per la sua bellezza)....ringrazio il vostro cuore, per aver saputo creare un porto sicuro per tanti genitori in balia del dolore. Con affetto, Claudia
Il giardino è proprio un posto fatato e carico di tanto tanto amore.. Bellissimo anche il giardino segreto.. ogni bambino o fanciullo vorebbe giocare, nascondersi.. chi non ha mai sognato di avere un giardino segreto?? Mi piace tanto pensare che tutti i bambini che hanno lasciato noi mamme così prematuramente giochino assieme proprio in questo giardino.. Grazie per questo piccolo paradiso e conto di tornare con tutta la mia famiglia...... Lucia
Carissimi Antonella e Valerio, io e mio marito Alessandro eravamo al giardino in occasione del raduno di Ciao Lapo...era la nostra prima volta.Era il nostro primo figlio,Diego è il suo nome... Nonostante la giornata fredda, piovosa e grigia appena abbiamo messo piede in questo meraviglioso giardino, ho subito percepito il senso di un riparo,di un rifugio, di un tetto di vetro che mi proteggeva...ho sentito il calore di quella terra, la vita che pulsava, l'abbraccio di una mamma, di un papà....quelle piante curate con amore e dedizione mi sembravano sorridermi e darmi coraggio, la musica che mi accompagnava sembrava parte integrante di quel disegno, che non se ne potesse fare a meno, il ruscello per dissetarsi,l'orto x rifocillarsi, la panchina x riprendere il fiato...spesso questa vita ce lo toglie....ma sono riuscita a riossigenarmi...a fare pace con me stessa ed il mondo...x mio figlio Diego, x Sara,x tutte le nostre creature che ci hanno lasciato troppo presto....per noi tutti... mi sono persa tra ciocche del salice...ho toccato il cielo sull'altalena...era tutto vero...era tutto speciale...come l'abbraccio che spontaneamente ci siamo dati, mi ha spinto l'amore che avete saputo riflettermi, mi avete baciato il cuore...quel bacio era sara e tutto l'amore che le avete trasmesso...grazie....infinite grazie, tornero' presto a trovarvi....Elisa
Cari Antonella e Valerio è sempre un'emozione incontrarvi, passare una giornata tutti insieme, respirare la magica atmosfera del giardino degli angeli! Grazie per la vostra calorosa ospitalità che ci ha fatto dimenticare anche del brutto tempo!! Un immenso abbraccio.

Il 15 ottobre 2010 ho perso la mia Ylenia a 35 settimane di gravidanza...il nostro pulcino..il prossimo ottobre al ritrovo con l'associazione CiaoLapo.... ci sarò lo prometto!!!

Grazie per averci dato l'opportunita' di visitare il giardino con la nostra cagnolina, che e' a tutti gli effetti la nostra bambina.

Non abbiamo parole per descrivere il senso di serenita', di pace e di incanto che abbiamo respirato.

Complimenti!

Ambra & Marco

Per caso, ma io so bene che nulla succede per caso, su internet ho trovato il Vostro giardino.

Sono la mamma di Serena, angelo dal 4.11.2006, è andata nel regno dell'arcobaleno a 18 anni e 6 mesi.

Bellissimo il Vostro giardino!!

Stupendo il nome che avete scelto..

 

Se volete potete visitare il blog che abbiamo creato per la nostra Serena www.lalberodiserena.blogspot.com

 

Un abbraccio a Voi, tanti baci nel vento alla Vostra Sara.

 

Flavia

cari Antonella e Valerio sono stata nel vostro giardino il 15 ottobre 2011 in occasione dell'incontro annuale di Ciaolapo.

In questa occasione entrando per la prima volta nel giardino ho avuto delle emozioni molto forti, soprattutto nel giardino segreto.... ho sentito la presenza vibrante della vostra Sara... percorrendo tutto il giardino ho avuto proprio l'impressione di percorrere la sua piccola e breve vita e mi sono commossa fino alle lacrime. Vedere te cara Antonella mi ha dato  serenità e pace interiore... non ho potuto resistere, uscendo dal giardino,  venire da te, salutarti e soprattutto abbracciarti, tenerti stretta per qualche minuto mi ha fatto sentire ancora di più la presenza di Sara accanto a noi...

Ti e vi ringrazio per tutto quello che fate e che mi avete donato quel giorno

Un abbraccio stretto stretto e un bacio alla vostra dolcissima Sara

Amici miei Giardinieri...

il 22 aprile si avvicina e non vedo l'ora di ri-abbracciarvi!!!!!

Ci siamo visti a dicembre ma....mi mancate tantissimo!!!!!

mery

Pagine

carissimi mamma e papà di Sara... ho visitato domenica il bellissimo giardino che avete creato e donato a tutti i figli che sono volati via troppo presto. Grazie infinite per questo luogo.. non vi nego l'invidia, anch'io come tutti i genitori orfani vorrei creare qualcosa di meraviglioso in loro ricordo ma per adesso non ne ho avuto la possibilità, chissà un giorno forse..la cosa che più mi ha colpito in questo delizioso giardino è sicuramente l'ordine e l'accuretezza nei particolari, ma soprattutto quell'altalena nel giardino segreto credo sia il più bel messaggio di speranza che avreste mai potuto lanciare...quando sono entrato tre bambine ci stavano giocando ero così felice nel vederle giocare..poco dopo ci sono rientrato sperando di avere la stessa emozione ma l'altelena era vuota e continuava a muoversi, piccoli movimenti appena percettibili, mi sono subito rattristato... ma sicuramente uno dei nostri figli era li e stava giocando peccato che i nostri occhi non possono vederli..grazie davvero di cuore per questo monumento all'amore, continuate all'infinito a curarlo e noi continueremo all'infinito a fargli pubblicità..cari saluti
-- david rossi