Chi siamo

"Dal più atroce dei dolori è nato un Giardino speciale che regala Speranza a bambini in difficoltà".
Siamo un Giardino unico nel suo genere, perché attraverso le piante e le ambientazioni si scoprono sentimenti e valori.
Siamo un'Associazione di volontariato che promuove e/o sostiene progetti concreti rivolti a bambini malati.

Malattie rare

Si ritiene che le malattie metaboliche ereditarie o congenite siano patologie rare, questo è vero se vengono considerate singolarmente, ma in realtà sono molto più frequenti se valutate per gruppi. Si conoscono ad oggi più di 500 tipi di Malattie Metaboliche Ereditarie. In Italia nasce un bambino affetto da una Malattia Metabolica Ereditaria ogni 500 nati. Abbiamo toccato con mano il mare dei bisogni di questi bimbi e delle loro famiglie, le difficoltà di cura e l'esito a volte infausto : continuiamo a cercare di portare la nostra goccia in questo mare.

Piante

Non ci tratta di piante esotiche o rarità, ma semplicemente di piante che vogliono raccontare una storia, assemblate per avere una successione temporale di fioriture.
Bulbose, cespugli fioriti, fioriture annuali e perenni, alberi dai fogliami autunnali con diverse colorazioni, tutto concorre ad ammirare la forza e la bellezza della natura nelle varie stagioni.

Attività

Il Giardino degli Angeli nasce dal desiderio di un papà e dalla collaborazione spontanea di tante persone. Ora l'attività consiste nella cura del Giardino inteso come spazio verde e come sede di iniziative ludiche, culturali, musicali il cui scopo ultimo è quello di sostenere progetti riguardanti le malattie pediatriche più gravi e/o rare.

Premio "La città per il verde"

Venerdì 11 settembre 2009,il Giardino degli Angeli è stato premiato a Padova con una menzione speciale nell'ambito del concorso nazionale "La città per il verde", giunto alla sua decima edizione, nella categoria COMUNI da 15.000 a 50.000 abitanti.
"La giuria conferisce una menzione speciale al Comune di Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna, per la spontanea iniziativa di un gruppo di cittadini, accomunata da un sentire comune che ha permesso la trasformazione di un'area a prato incolto pianeggiante in un giardino didattico-ricreativo. Da sottolineare il notevole risultato raggiunto..."

Dona il 5 per mille al Giardino degli Angeli

Se vuoi sostenere il Giardino degli Angeli, se ti riconosci nelle attività svolte finora, se ti fa piacere che ci sia un legame con il territorio e le sue associazioni, se ti fa piacere partecipare a progetti finalizzati a una migliore cura delle cosiddette malattie rare come le malattie metaboliche congenite...

entra nel giardino online
Area A - Campagna Area B - Giardino Segreto Area C - Montagna Area D - Bordo Lago Area D - Bordo Lago Area E - Lago Area F - Bosco Area G - Aiuole ingresso Area H1 - Aiuola Poncirus Area H2 - Aiuola Buddleje Area H3 - Aiuola Sasso

A causa di lavori di manutenzione straordinaria, il Giardino degli Angeli rimarrà chiuso da mercoledì 9 gennaio fino al termine dei lavori stessi.

Naturalmente comunicheremo tempestivamente la data della riapertura, prevista comunque entro gennaio, salvo complicazioni.

Ci scusiamo per eventuali disagi...

E' arrivato il Calendario 2019 del Giardino degli Angeli!

 

Prenota le tue copie alla mail associazione@ilgiardinodegliangeli.net

 

Si tratta di un prodotto particolarmente curato, sofisticato e delicato: adattissimo a pensierini...

leggi tutto

Da oggi una preziosa perla arricchisce il Giardino degli Angeli.

 

Un'antica voliera che abbiamo trovato e ristrutturato, ora fa parte di una ambientazione del Giardino Segreto.


Il protagonista del libro e del film a...

leggi tutto

Il 23 settembre 2018 torna la Rassegna regionale “ViVi il Verde. Alla scoperta dei giardini dell’Emilia-Romagna”, alla quinta edizione con 120 appuntamenti in tanti luoghi diversi (oltre 70) sparsi su tutto il territorio regionale, da Rimini a Piacenza.
Il Giardino degli Angeli di Castel San Pietro Terme è...

leggi tutto
7 agosto 2008// Vorrei potermi trovare più spesso fra i viali del Giardino degli Angeli: : vi si respira un’aria di pace, quella Tranquillità Buona che ti avvolge quando l’unico desiderio è semplicemente quello di ritrovare solo la parte migliore dei tuoi ricordi, i più dolci. Vorrei oziare sotto le fronde del salice ombroso, che con il suo vigoroso abbraccio rinfranca l’anima stanca di una sofferenza ancora troppo intensa. Desidererei avere un angolo nel Giardino segreto, dove nascondere le mie angosce più insopportabili per poter trovare una riconciliazione con me stessa e con quel mondo che sembra avermi punito pesantemente, senza apparente motivo. Vorrei poter bere gli effluvi della luce che inonda i Suoi Spazi Aperti: riempirei di albori consolanti l’oscurità delle mie ore più lunghe. Vorrei prendere per mano le persone a cui voglio bene e condurle fra i labirinti fioriti perché potessero aprire il loro cuore all’Incanto dell’Amore che ha permesso tanta Bellezza.
-- Franca